Catalunya Costa Brava PWA World Cup… the end!

vincitoribrava.jpg

Antoine Albeau (JP / NeilPryde) centra la sua prima vittoria del 2011 nell’evento in Costa Brava, ma Bjorn Dunkerbeck (Starboard, Severne, Mystic, Dunkerbeck Eyewear) dopo un inizio disastroso, mette il turbo e dal quarto slalom in poi infila due primi, un secondo ed un terzo posto che gli valgono la seconda piazza in classifica generale. A terzo posto overall si piazza l’olandese Ben Van Der Steen (Starboard, Loft, Mystic)  che centra il suo primo podio in una competizione PWA. Per gli italiani buona prova di Alberto Menegatti (Starboard,Gaastra), tra l’altro vincitore dell’ultimo salom disputato, alla fine 14°, 22°  Andrea Cucchi (Starboard, Point 7), 28°  Andrea Rosati  (RRD, Gaastra),  32° Matteo Iachino (Gaastra, JP, Mystic, AL360) e 38°, seppure vincitore della contemporanea Defi Wind 2011,  Patrick Diethelm  (Patrik board)… più indietro gli altri
Photo © PWA/Carter - text by Andrew Buchanan
For more information http://www.pwaworldtour.com
Ancora direttamente dalle parole di Matteo Iachino, attinte dal suo blog (http://ita140.blogspot.com), il resoconto degli ultimi giorni del PWA Costa Brava 2011…
Terzo giorno PWA Costa Brava: e anche il terzo giorno della tappa spagnola se ne va. Oggi condizioni più semplici in acqua, ma più impegnative per l’organizzazione dl materiale visto che ho dovuto come tutti montare e portare in spiaggia 5 vele e 3 tavole dato che il vento era da 7.1 poi da 8.6 poi da 7.9 e così via.
Abbiamo fatto tre slalom completi durante l’arco della giornata. Nel primo ho passato il primo turno ma nel secondo turno a causa di una partenza orribile non sono riuscito a far nulla se non ultimo… Amareggiato parto nel secondo slalom e mi trovo in batteria con Asmussen, Dagan, Ben Van Der Steen e Gonzalo, non proprio la più facile. Tuttavia vado bene e arrivo quarto fino all’ultima strambata dove stringo troppo la curva e mi fermo facendomi passare all’esterno da Asmussen e così non mi qualifico.
Infine nell’ultimo slalom passo il primo turno mentre nel secondo parto molto bene e arrivo terzo alla prima boa ma alla secondo sono già quarto e non chiudo troppo la strambata facendomi infilare all’interno e non partendo più in planata per finire la heat settimo.
Vedremo domani come saranno le condizioni!!
Quarto giorno PWA Costa Brava: altro giorno passato in spiaggia in Costa Brava. Se al mattino presto tutti erano scettici verso le 11 inizia a spingere un est-nordest e si inizia la corsa quotidiana per preparare il materiale. Dopo aver montato le tre vele grandi e 2 tavole si porta tutto giù in spiaggia… poca fatica visto che è lunghetta la spiaggia comunque parto da riva con la 8.6 per realizzare solo poco dopo di aver sbagliato e che serviva la 9.5. Ma non c’è più tempo e parto con quella per fare un downwind di pompate trattenendo il fiato tra una boa e l’altra e non so come riesco a finire secondo passando la batteria.
Per domani le previsioni non danno veramente niente… sarà un giorno di riposo!

 

Annunci Sponsorizzati

Leave a reply